CHI SONO IO


Così è se ti va puoi rimanere o andartene
decidi tu.
Sul menù troverai: momenti rari di allegria
e niente più.
Per onesta' ti dico a cosa andresti incontro tu
se ti fermassi insieme ad uno come me
Chi sono io un uomo che non da più spazio alle illusioni
perché ora so che la felicità è appannaggio dei cretini
che faccio io guardo al passato che mi pesa ancora dietro
ma grazie a Dio non provo più a scalare un monte se è di vetro
un uomo io senza pensieri senza sogni senza niente
non parlo più perché ho già detto quello che dovevo dire
ragazza mia c'è tanta gente che ha finito di sognare uno son'io.
Certo che tu meriteresti quello che non ho
ma se ti basta bentrovata perché no.
Chi sono io
un uomo che ogni giorno perde dei sorrisi
che penso io che alla felicità ci credono gli illusi
proprio non so se io la merito una donna tanto grande
cosa ti dò se i sentimenti ormai ce li ho nelle mutande
se proprio vuoi ecco le chiavi dividiamo questa casa
ma sappi che se resti o no per me sarà la stessa cosa
ragazza mia c'è tanta gente che ha finito di sperare
uno son'io, son'io