SE E' VERO CHE C'E' UN DIO

Queste nuvole hanno fretta di svuotare un temporale giù,
che nottata maledetta, sembra un film finito male.
Corro forte e vado piano, non so più che sto facendo
forse vado contromano, la mia testa sta scoppiando.

Pioggia e vento mentre penso, senza aver dormito un'ora,
che la vita non ha senso, non c'è mai una cosa chiara.
E domani a lavorare con il vuoto nella mente
e la voglia di scappare, ma come vive l'altra gente.

Forse ho sbagliato io con quella decisione,
certo ti ho detto addio ma senza convinzione.
Ma se è vero che c'è un Dio, riscaldi i sentimenti !
Il gelo è dentro noi e i fuochi spenti ormai.

Chi bestemmia fa peccato, ma se tutto gli va male,
non può essere incazzato ed insieme anche gentile.
Non è solo il sentimento che mi fa star così male,
i casini sono cento e su ognuno un temporale.

Forse hai sbagliato tu : sapendomi un po' matto,
dovevi dirmi no e poi legarmi al letto.
Ma se è vero che c'è un Dio, torni dalla vacanza,
me la spieghi l'esistenza sopra questa umanità !