PADRONI DI UNA NOTTE

T'aiuterò a crescere
t'insegnerò le cose che non sai.
Rimani qui,rilassati e stringimi con quanta forza hai
Di a casa tua che stasera sarai via
inventa che dormi da un'amica tua
gli amici no e restiamo solo noi
Siamo i padroni di una notte
che durerà finchè c'è un desiderio che non smette
tu sei la mia bambina che sta diventando donna
tu sei la pergamena che si offre alla mia penna
con cui io ricamo poesie sulla tua pelle nuova
Sei limpida,sei tenera sei fragile
sei tutto sei di più.
Sei morbida,fantastica e ricca poi di tanta gioventù.
ecco perchè io non voglio che vai via.
Siamo i padroni di una notte
che durerà per sempre se l'amore lo permette
noi siamo due ma stiamo diventando uno soltanto
come lo stesso mare attorno ad uno stesso scoglio
o goccie ai lati di una quercia
mentre il cielo piove.
T'aiuterò a crescere e chiederò che tu sia sempre mia......