SIGARETTE SPENTE


Quando mi ritrovo solo
non so quasi mai perche'
sento ancora voci
e' gelido l'hotel.
Anche in mezzo a tanta gente
che non riconosco piu'
divento trasparente
solo tu ricorderai...
Ah...sorridi come me
se l'eco dei miei passi e' ancora li'
se hai pianto come me
sai che l'amore non finisce mai.
La mia stanza guarda il mare
il vento e' umido e di sale
guardo i miei capelli
lisci e bianchi ormai...
E ora cosa ci rimane
solo un po' di nostalgia
sigarette spente
le leggi sono la'...
Se ridi come me
senza nessun motivo chiama qui
la vita che cos'e'
e' aprire una finestra che non c'e'...
Se hai pianto come me
sai che l'amore non finisce mai.