STAVAMO BENE


Accontentarmi di telefonare
sentire la tua voce e metter giù.
Un gesto che la noia mi fa fare
quasi per farmi male un po' di più.
E poi passare sotto casa tua
come se non ci fossero altre vie
purtroppo cerco ancora di trovare
quello che non c'è più di tutti e due.
Attimi di malinconia
attimi che lentamente andranno via
e lasciano un profumo che a pensare
ricorda un po' una tazza di caffè.
Un giorno certo si dovrà scordare
chissà se farò prima io di te.
Stavamo bene, solo fino a poco tempo fa
stavamo bene
ma il bene lascia tristi eredità
e a niente serve rimanere amici
è molto meglio non vederci più
paghiamo l'esser stati gia' felici
chi ama troppo soffre poi di piu'.
Mi devo ribellare con la mente
anche se col pensiero sono là,
accanto a noi lontani dal presente,
con la nostra realtà.