TUA MADRE


Tua madre sa che prima o poi ti perderÓ
cosa importa a lei di una giovent¨ che non la riguarda pi¨.
Non sono un re, ma un frutto di periferia
e se parlo io dico veritÓ,non conosco ipocrisia.
Tua madre da un orecchio non ci sente
e tu non sai che fine fai
per˛ al tuo posto lei sicuramente
vorrebbe un uomo proprio come me.
Tua madre sa che tu con la maggiore etÓ
puoi venire via, stare in casa mia e dormire insieme a me.
Tua madre la detesto cordialmente
io vado via, tu pensaci
Lei certo ti dirÓ ch'io valgo niente
e se le crederai sei come lei.